Festival dell'Educazione

La registrazione è stata chiusa
Festival dell'Educazione

Orario e location

03 giu 2019, 09:00 – 05 giu 2019, 19:00
DSFUCI UNISI, Viale L. Cittadini, 33, 52100 Arezzo AR, Italia

Informazioni

Quale ruolo può svolgere l’educazione per prevenire i fenomeni di radicalizzazione religiosa, politica e sociale nelle società multiculturali e promuovere l’inclusione? Intellettuali, scrittori, imprenditori, attori ed esponenti della società civile dal 3 al 5 giugno ad Arezzo si confronteranno su questo tema, scelto per la terza edizione del “Festival dell’educazione”.

L'evento è organizzato dal Dipartimento di Scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale dell’Università di Siena in collaborazione con la libreria Feltrinelli di Arezzo e si svolgerà nel campus universitario del Pionta (viale Cittadini).

Tra i tanti ospiti ci saranno anche il medico di Lampedusa Pietro Bartolo, la giornalista e regista Francesca Mannocchi, il professor Ernesto Galli della Loggia, per riflettere sulle sfide e i problemi di società sempre più multiculturali, nelle quali, accanto ai processi di inclusione sociale possono nascere forme diverse di radicalizzazione.

Durante il festival, il 4 giugno, è prevista anche la prima performance ad Arezzo di “Human Library”, progetto internazionale creato in Danimarca nel 2000 dalla ong Stop the Violence. Nella Human Library si possono prendere in prestito persone in carne e ossa che raccontano la parte della loro storia che più spesso suscita diffidenza e pregiudizio per aiutare il “lettore” a superare i propri pregiudizi verso diversità di origine etnica, di genere, di religione, di stili di vita. I “bibliotecari” della Human Library offriranno ai lettori che vorranno partecipare a questa esperienza alcuni titoli, corrispondenti ciascuno a un “libro vivente”.

Condividi l'evento